La mia posizione sulla mappa

RouteYou non ha bisogno della tua posizione solo per trovare itinerari belli e vicini. È necessaria anche per fornire indicazioni tempestive e corrette durante la navigazione di un itinerario.

Impostazioni

Se riscontri problemi con la tua posizione sulla mappa, devi innanzitutto controllare le impostazioni di localizzazione del tuo dispositivo.

I piani passo-passo che seguono sono stati testati sulle versioni Android e iOS più comuni. Potrebbero esserci piccole differenze a seconda del dispositivo utilizzato.

iOS

  1. Vai a "Impostazioni" instellingen apple.png
  2. Tocca "Privacy e sicurezza".
  3. Tocca "Servizi di localizzazione".
  4. Attiva "Servizi di localizzazione".
  5. Se (già) attivati, tocca "RouteYou".
  6. Tocca "Durante l'uso dell'app" per consentire a RouteYou di accedere alla tua posizione
  7. Attiva anche "Posizione esatta"

Android

  1. Apri le impostazioni del telefono
  2. Tocca "Posizione" e attiva questa opzione.
  3. Ora torna alla panoramica e tocca "Applicazioni".
  4. Cerca e tocca "RouteYou"
  5. Tocca "Autorizzazioni"
  6. Tocca "Posizione"
  7. Tocca "Consenti quando usi l'app"
  8. Attiva anche "Usa la posizione esatta".

Fattori ambientali

Anche se fornisci a RouteYou l'accesso alla tua posizione esatta, è possibile che si verifichino deviazioni evidenti rispetto alla tua posizione sulla mappa.

Come è possibile?
Il processo di determinazione della posizione del dispositivo è influenzato da fattori ambientali. Sei in una foresta fitta? O vicino a edifici alti? Questo può influenzare fortemente la tua posizione sulla mappa. I segnali utilizzati per determinare la tua posizione vengono bloccati o riflessi, con conseguenti imprecisioni nella determinazione della tua posizione. Dai al telefono il tempo di determinare la tua posizione esatta.

FullSizeRender.JPEG

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 4 su 5